AVVENIRE

Avvenire – Giovedì 28 Agosto 2008
Primo piano Pag 8
Dal Meeting di Rimini:
LA NOVITA’
 
L’ULTIMO NATO RICICLA IL MATTONE
 
L’ultimo nato tra i Banchi si chiama “Banco Building”: nato per raccogliere mattoni e piastrelle di ceramica, lavandini e rubinetti, tegole, porte, finestre, arredi scolastici.
In parole povere tutto quello che potrebbe servire a costruire o ad attrezzare un orfanotrofio, una missione, una scuola o un oratorio. Ma anche a realizzare piccole infrastrutture di prima necessità come pozzi, canalizzazioni o acquedotti. Il settore di intervento di Banco Building è già molto ampio ma disponibile ad ampliarsi ulteriormente per venire incontro alle richieste. E a favorire – come prevede la filosofia a cui si ispira – l’incontro della domanda con l’offerta.
Recuperano da un lato i materiali dalle aziende produttrici, magari prodotti non che non possono essere messi in vendita, di seconda o terza scelta, destinati a languire inutilizzati nei magazzini. Per donarli a chi ne ha bisogno per tradurre in realtà un sogno. (M.Mar)