Io non spreco in azienda: il caso Milano Ristorazione

La lotta contro lo spreco sta diventando un must per tutti noi: sono in atto campagne a favore del riutilizzo, il riciclo oramai è parte delle nostre vite e ci sono realtà, come i Banchi (BuildingAlimentareInformatico…), che si impegnano affinché il materiale di scarto sia recuperato e usato.

Milano Ristorazione e la lotta contro lo spreco

Resta “solo” da divulgare in modo capillare alle aziende questa possibilità di recupero: molte di esse infatti non adottano politiche interne anti-spreco. I motivi sono molteplici: dalle scelte economiche, alla mancata conoscenza di realtà come Banco Building, alla semplice comodità.

Tuttavia, negli ultimi tempi amministratori e responsabili aziendali lungimiranti stanno imprimendo alle proprie aziende una virata verso scelte eticamente importanti: hanno fatto propri i concetti di sostenibilità ambientale – hanno conosciuto realtà di recupero e ridistribuzione ed hanno scoperto che le donazioni sono fiscalmente detraibili ed economicamente vantaggiose

Di sicuro alcune di queste realtà hanno deciso di donare il materiale in eccesso: una di queste è Milano Ristorazione, azienda leader attiva da anni nel settore della ristorazione collettiva. Milano Ristorazione ha conosciuto Banco Building Onlus e ha subito attivato la macchina della donazione: le attrezzature ormai dismesse come tavoli e sedie hanno avuto una nuova occasione!

Come per tutti gli altri Banchi, noi di Banco Building diamo una nuova vita a materiale destinato allo smaltimento (in questo caso beni non deperibili) dismesso dalle aziende commerciali o case produttrici, creando un ponte di carità con opere no profit: Onlus o Enti senza scopo di lucro facendo in modo di concretizzare la donazione in totale gratuità e senza costi per l’azienda.

Milano Ristorazione ha messo a disposizione più di 100 tavoli e poco meno di 200 sedie in plastica o alluminio. La comunicazione della presenza di questo materiale è partita immediatamente verso le richieste già presenti nel nostro database e in poco tempo il materiale è stato donato alle seguenti Opere e Onlus che hanno provveduto in proprio al ritiro:

  • Casa del Giovane Lavoratore – Don Orione: 40 tavoli e 90 sedie
  • Fondazione Emmaus – 75 tavoli e 40 sedie
  • P.I.M.E. (Pontificio Istituto Missioni Estere) 10 tavoli e 44 sedie

Il nostro grazie va dunque a Milano Ristorazione per l’impegno nella battaglia allo spreco donando anziché buttando: un esempio che ci auguriamo venga seguito sempre da più aziende!

A proposito… la newsletter in cui parlano di noi la trovate qui: Newsletter 11 Dicembre 2017