Offerte aperte & Operazioni Concluse

Cari amici, riprendiamo l’attività dopo la pausa estiva.

Nel primo semestre oltre ad aver realizzato diverse operazioni, abbiamo anche cercato di darci un’organizzazione migliore.

Tra le altre cose, abbiamo pensato di realizzare 2 diversi strumenti di comunicazione.

– Uno che si occupasse essenzialmente di “domanda & offerta” e di operatività concreta, senza scadenze particolari, da inviarsi se e quando le circostanze lo richiedano, quindi da usarsi agilmente. Questo è quello che vuole essere il qui presente “IN\OUT”.

– L’altro è la NEWSLETTER, con cadenze definite e con il compito di raccontare la vita di BAnco BUilding a 360°. Insomma uno strumento che abbia un più ampio respiro, non legato solo e principalmente all’operatività. Già dal prossimo mese avrete modo di vedere il risultato con un resoconto sul Meeting e altre news.

Queste sono le intenzioni. Speriamo di riuscirci. Miglioreremo volta dopo volta. Almeno ci proveremo ma, come disse Rapetti Giulio (in arte Mogol), ”lo scopriremo solo vivendo!”

Tornando a IN\OUT è la modalità che useremo d’ora in avanti per segnalarvi opportunità e urgenze che per le loro specificità è bene pubblicizzare. Ma si tratterà SOLO di queste offerte. Rimane la regola aurea che le opere di carità dovrebbero formulare richieste in base ai loro bisogni, non in base alle offerte. Questo per varie ragioni:

Innanzi tutto perché la logica chiede che si parta dai bisogni.

Soprattutto perché, se partiamo dai bisogni veri riusciamo anche ad essere più efficaci e credibili. In secondo luogo, perché quando lanciamo un’offerta, di norma, le richieste che ci pervengono vanno oltre la disponibilità al punto che è difficile accontentare tutti e si ingenerano false aspettative. E sempre ci sovviene la domanda “ma se c’era tutto questo bisogno perché non abbiamo ricevuto le richieste prima di lanciare l’offerta?”

Infine, ma non di minore importanza, perché spesso sono le aziende stesse a chiederci – nel dettaglio – di cosa abbiamo bisogno e la risposta non può essere generica, ne và della nostra e della vostra stessa credibilità.

OFFERTE IMMEDIATE

– Lavatrice industriale a secco. Attrezzatura funzionante posta in un negozio dell’hinterland di Milano. Sul nostro sito www.bancobuilding.it alla sezione OFFERTA DI MATERIALI troverete le foto e il modulo per fare la richiesta.

– Letti da ospedale. Trattasi di letti a 2 snodi, non elettrici. Non sono perciò a norma per realtà italiane ma possono essere utili per opere all’estero. In questi casi è del tutto evidente che il primo ragionamento da fare attiene all’economicità del trasporto. Si trovano in una località in provincia di Milano. Al momento non abbiamo ancora disponibili delle foto e siamo in attesa di conoscere il numero preciso. Appena ottenuti questi dati provvederemo alla pubblicazione sul nostro sito. Per il momento per le vostre richieste potete utilizzare i moduli presenti sul nostro sito www.bancobuilding.it alla sezione FORMS – Richieste di Materiali.

– Mobili da ufficio. È disponibile un’offerta con consegna alla fine di Novembre – primi di Dicembre. Trattasi delle classiche tipologie di arredi da ufficio: scrivanie, poltroncine, cassettiere e armadi da ufficio di varie tipologie. Vi sono però anche altri beni molto interessanti quali poltrone per sale conferenze, sale riunioni, ecc. I materiali sono a Milano e l’offerta è in corso di pubblicazione sul nostro sito www.bancobuilding.it alla pagina OFFERTE DI MATERIALI.

PROSSIME OFFERTE

Sono previste prossime forniture di vari beni. I tempi come sempre non dipendono da noi ma dall’azienda donatrice. Non vogliamo fare i “preziosi” ma capite anche voi che ad un soggetto che dona non possiamo chiedere anche di rispettare i tempi! Però, soprattutto nel vostro interesse, al fine di farci trovare pronti, vi chiediamo di inviarci delle richieste precise usando i moduli reperibili sul nostro sito www.bancobuilding.it alla pagina FORMS – Richieste di Materiali.

Di questi beni – ovviamente – non esistono ancora le foto sul sito ma sarà nostra cura contattare i possibili riceventi non appena le avremo a nostre mani.

Le offerte in oggetto riguardano:

– Abbigliamento – Impianti per aria condizionata – Piastrelle e sanitari.

Per quanto riguarda l’abbigliamento trattasi di vestiti di varie taglie e tipologie per tutte le età e per entrambi i sessi. Occorre essere chiari nelle richieste (taglie? Bambini? Età? Uomini? Donne? Inverno? Estate?) anche per evitare di chiedere e poi ricevere cose inutili. Ripetiamo che questo ci consente di poter fare richieste precise e incisive. Poi – và da sé – che ci si adatta ma partiamo dal bisogno.

Analogo discorso vale per le piastrelle e i sanitari. Abbiamo già molte richieste, alcune sono datate e altre più recenti. Conviene che anche coloro che avessero già fatto delle richieste in tal senso, le ribadiscano. Anche qui: chiediamo precisione. Le piastrelle da interno sono diverse da quelle da esterno, ecc.

A breve ci verrebbero consegnati degli impianti di aria condizionata perché non più a norma qui in Italia ma assolutamente funzionanti. Prima di ritirarli vorremmo capire se interessano a qualcuno. Appena avremo maggiori dettagli informeremo coloro che invieranno una manifestazione di interesse.

OPERAZIONI CONCLUSE

Un breve cenno su alcune operazioni concluse in questi ultimi mesi.

La nuova Newsletter ne parlerà con maggior dettaglio, qui ricordiamo:

1) Dobbiamo di cuore ringraziare la Cysco che in primavera ci aveva offerto un secondo stock di arredi da ufficio. Se andate sul nostro sito (sezione photogallery) troverete quegli uffici e arredi riposizionati e pronti all’uso nei nuovi reparti del Malindi District Hospital (Kenia). Il tutto è stato realizzato nell’ambito di un progetto di cooperazione con l’ospedale San Matteo di Pavia cui abbiamo collaborato. Il viaggio è stato un po’ tormentato perché erano finiti a Durban (Sud Africa) anziché a Malindi ma alla fine sono arrivati al posto giusto in tempo. Un plauso al prof “Giamba” Parigi, a tutti i dirigenti del San Matteo (dott.Galandra, Caltagirone, Bresciani, ecc) e all’associazione Pianzola-Olivelli per la felice collaborazione. Dopo il Fatebenefratelli di Nazareth siamo felici di aver dato il nostro contributo anche in Kenia

2) Finalmente sono arrivati !!!!!!!!!! dopo mesi di tormentato travaglio burocratico-amministrativo siamo riusciti a far arrivare a Suor Marcella in Haiti sette bancali di disinfettanti donati dalla società ICEFOR Spa di Magenta. Un enorme ringraziamento all’amica Mita responsabile della C.R.I. in Lombardia che ha reso possibile il trasporto e lo sdoganamento.

3) Quando poi ritenevamo che le richieste del settore arredi fossero ormai esaurite la nostra amica Marina Salamon ci ha offerto un’altra opportunità con sala conferenze, video proiettori, ecc. Avevamo timore….., invece anche queste attrezzature, in pochissimo tempo sono state assegnate e ritirate.

4) Una poltroncina speciale per bambini disabili. Questa è sicuramente una delle operazioni più piccole che abbiamo fatto ma ci piace qui ricordarla per l’intelligenza di chi, non avendone più bisogno, l’ha donata e di chi (Frati Cappuccini in Thailandia) è stato capace di cogliere questa opportunità anche da così lontano.

RICHIESTE

– Cerchiamo sempre chi voglia darci una mano. Purtroppo è difficile (ma non impossibile) aiutarci con un coinvolgimento saltuario, abbiamo bisogno di qualcuno che si coinvolga “anema e core”.

Vi aspettiamo.

– L’altra richiesta è una richiesta che sentiamo profondamente e viene prima di tutto quello che abbiamo detto perché coinvolge interamente la nostra Fede e la motivazione per la quale lavoriamo in BaBu. Vi chiediamo di pregare per la nostra amica Sandra (moglie del nostro presidente Adriano Colombo) e per la figlia del nostro amico e volontario della prima ora Pedro. Questa persone sono molto malate e noi tutti siamo loro particolarmente vicini. Insieme invochiamo la Madonna e don Giussani perché aiutino loro e le loro famiglie a vivere questa prova con fede.