Se tutto gira per il verso giusto: materiale per bambini!

Uffici di Banco Building, un pomeriggio di qualche giorno fa.

Guardando l’elenco delle richieste, la storia si ripete quasi quotidianamente: innumerevoli righe ci scorrono sotto gli occhi, e ci raccontano di bisogni di mobili, tavoli, vestitini per bambini, giocattoli, elettrodomestici, giochi, attrezzi per il lavoro, piastrelle e molti altri beni non deperibili.

Ci chiama Graziella da Bergamo, che già conosciamo per operazioni precedenti: “abbiamo circa 400 famiglie con bambini hai qualche materiale?

Lo stesso giorno ci chiama Matteo dalle Missioni… “sta per partire un container per l’Etiopia ho ancora spazio hai del materiale per bambini?”. No, non abbiamo niente. Purtroppo, in questo periodo, non abbiamo nemmeno un’offerta aperta che possa, almeno in minima parte, soddisfare le richieste.

Decidiamo lo stesso di provare, telefonare, chiamare… parliamo con l’amico Stefano di Magenta, che ci ha offerto uno spazio in un vecchio magazzino, e la telefonata assume valore di sfogo.

Il giorno dopo, inaspettatamente, Stefano ci richiama: “ieri mi ha chiamato Tea del Centro Aiuto alla Vita di Magenta hanno un ‘problema’! Hanno fatto una raccolta estemporanea di materiali usati per bambini. Ne hanno raccolti talmente tanti che non sanno più dove metterli e il loro magazzino scoppia…Vi possono servire?”.

Scusa Stefano ma di che materiali stiamo parlando? “Beh… Vestitini, scarpe, giacche, cappellini, carrozzine, fasciatoi, scalda biberon, sterilizzatori, seggioloni, box, peluches, giocattoli, un po’ di roba…tutto usato ma in ottime condizioni saranno circa un dieci bancali”.

DIECI BANCALI!

Quindici giorni di lavoro diverse telefonate, organizziamo il trasporto e i ritiri… ed il gioco è fatto!

Il risultato è tale da riempirci di felicità:

  • Un furgone pieno per le MISSIONI DEI FRATI CAPPUCCINI è partito per l’Etiopia
  • Un furgone pieno (ma pieno che non si chiudeva!) è partito per l’ASS. L’ARCOBALENO di Bergamo che provvederà alla distribuzione alle famiglie che si rivolgono a loro.

Lo Spirito è come un vento va dove vuole” e noi siamo felici!

Trovi le foto dell’operazione nell’ultima fotogallery; ti ricordiamo inoltre che siamo in gara per un concorso di Economia Circolare tenuto da Ecodom, vota per la storia di Banco Building cliccando qui. Il voto è completamente gratuito!