TIM: l’operazione più grande (finora!)

Quella che vi raccontiamo oggi è una delle più grandi operazioni sostenute da noi di Banco Building – il Banco delle Cose, coadiuvati da tutti i nostri volontari e da tutte le Opere che hanno ricevuto e gestito il materiale: l’operazione TIM.

Un ringraziamento speciale va a loro e all’azienda donante, leader del settore delle comunicazioni in Italia e di comprovata attenzione al prossimo.

A partire dalla metà di Settembre 2018, con i primi sopralluoghi delle varie sedi, fino a metà Dicembre 2018 e successivamente nel corso del mese di Febbraio 2019, sono state dismesse 7 sedi TIM in Milano città, tra cui lo storico grattacelo MI-DIR di 872 uffici direzionali in zona Centro Direzionale – oggi meglio nota come Gae Aulenti/Bosco Verticale.

Le attrezzature recuperate sono state assegnate a 17 Opere di Volontariato, intervenute con 24 camion e 14 furgoni.

Ecco un elenco di quanto è stato donato:

1 cucina industriale per 300 pasti/giorno completa di Celle frigo – Forni -banco distribuzione – Fornelli e cappe aspiranti- linea lavapiatti.

1 Bar completo di attrezzature

1 cucina domestica nuova completa.

10 uffici direzionali completi

200 scrivanie 150 armadi350 sedie ed altre attrezzature minori.

L’attività coordinata da due volontari di Banco Building Onlus ha comportato l’impegno di oltre 45 giornate lavorative necessarie anche per la redazione/compilazione della documentazione notoria e logistica.

La quantità di volontari coinvolti è stata elevatissima, sicuramente la maggiore mai fatta nella storia ormai decennale di Banco Building: c’è stato il coinvolgimento diretto di 104 volontari, più una ventina di altri collaboratori tra tecnici ed autisti di tutte le nazionalità, inviati dalle varie Opere di Carità ed Onlus.

Inoltre più di una ventina di impiegati dei vari uffici di TIM hanno contribuito all’operazione, al fine di completare correttamente le attività formali e burocratiche a cui tutta l’operazione è dovuta sottostare.

Qui sotto trovate alcune delle immagini dell’operazione. Continuate a seguirci, qui e sui nostri canali social, per nuove operazioni e per aggiornamenti su quelle effettuate!

 

Alcune foto del materiale donato:

 

Alcune foto dei ritiri e del materiale ricollocato: